Trisottica e Cegeka, restare competitivi senza rinunciare alla qualità

Trisottica e Cegeka, restare competitivi senza rinunciare alla qualità

 

Cinque soci, oltre 100 dipendenti e una consolidata esperienza nella produzione di occhiali a marchio del cliente.

Trisottica è una di quelle realtà che, da più di 25 anni, riesce a fare della tradizione e del gusto la cifra stilistica di un “made in Italy” che è ancora sinonimo di qualità. Progetti esclusivi e su misura, sia su piccola che su larga scala, personale specializzato, creatività e tecnologia avanzata hanno permesso all’azienda di divenire uno dei principali riferimenti del settore a livello Europeo.

L’azienda veneta, oltre a fabbricare prodotti per alcuni dei marchi di moda più rinomati al mondo, è sul mercato anche con il proprio brand, Lamarca Eyewear: una collezione ricercata, i cui modelli nascono da un percorso curato nel minimo dettaglio.

Per riuscire a soddisfare una clientela sempre più esigente in un mercato sempre più competitivo, Trisottica ha deciso di investire in un processo di informatizzazione e organizzazione aziendale focalizzato sul miglioramento dell’efficienza dei processi e sulla gestione del flusso della
produzione e dei documenti interni ed esterni.
È proprio partendo da questa necessità che Trisottica ha iniziato a collaborare con Cegeka, ICT service provider che da oltre 30 anni sviluppa e implementa software gestionali per clienti in tutta Europa.

 

La tecnologia flessibile e integrata

“Ci serviva un nuovo sistema gestionale – spiega, il socio referente principale del progetto – quello che avevamo in uso era troppo limitato, soprattutto da un punto di vista operativo. Andava bene per fare bolle, fatture, distinte basi, ma non ci supportava in attività importanti come la gestione dei carichi di lavoro o la programmazione dei diversi reparti. VISUAL Space Eyewear, il software gestionale di Cegeka, è riuscito a soddisfare le nostre esigenze perché è stato in grado di adattarsi alla realtà specifica della nostra azienda.”.

VISUAL Space Eyewear, ora SPACEnet Eyewear, è una soluzione modulare e integrata sviluppata proprio per le Aziende del settore occhialeria. Permette la visualizzazione grafica e il calcolo della pianificazione delle lavorazioni, tenendo conto dei vincoli di capacità produttiva, saturazione risorse, ore disponibili, efficienza, tempi di ciclo, attrezzaggi, ecc.

“Adesso, siamo finalmente in grado di stimare correttamente le tempistiche di consegna al cliente – prosegue il socio –.
Il sistema ci fornisce le informazioni necessarie per ridurre sensibilmente il tempo di attraversamento dell’occhiale e ci consente di gestire in maniera separata i diversi cicli di produzione. Inoltre, siamo riusciti ad ottimizzare il lavoro all’interno dei reparti distribuendo i carichi di lavoro in maniera più efficiente. VISUAL Space Eyewear ha anche radicalmente diminuito la dispersione di informazioni, non siamo più costretti ad aggiornare fogli excel o inserire dati in Access, tutto viene gestito da un unico sistema centrale. Le diverse applicazioni che eravamo abituati ad utilizzare erano come isole a sé stanti che non riuscivano a comunicare tra loro, tutto questo è finalmente cambiato.”

Credit: SPEX! the art of eyewear manufacturing

 

Approfondisci questo altri casi di successo con noi, contattaci e fissa un appuntamento per scoprire come i nostri Clienti hanno affrontato e vinto la battaglia della digitalizzazione.

Hai bisogno di Informazioni

Per avere maggiori informazioni su "Trisottica e Cegeka, restare competitivi senza rinunciare alla qualità

×

Modulo Amministrazione e Finanza


L'area Amministrativa di SPACEnet si compone di moduli integrati fra loro la cui implementazione è strettamente connessa alle dimensioni e all’evoluzione organizzativa dell'azienda. La parte prettamente contabile dell’area, costantemente e tempestivamente aggiornata alle normative in vigore, offre una copertura funzionale adeguata alle richieste di una avanzata gestione contabile civilistica e fiscale.

Le peculiarità che caratterizzano l’Area sono:

  • Gestione del credito, analisi scadenziari, aging, estratti conto e lettere di sollecito differenziate, gestione Ri.Ba e Insoluti
  • Composizione Mandati di pagamento automatici per Bonifici, Rid, Effetti Passivi e integrazione con Remote Banking (secondo i tracciati CBI)
  • Analisi di Bilancio nelle varie tipologie (Scalare, Bilancio Generale, a Sezioni Contrapposte, alla Data, secondo la 4° direttiva ecc.) considerando anche la simulazione di eventi contabili (ratei e risconti – annuali e/o mensili, altri fatti di gestione simulati o extra-contabili)
  • Analisi del Bilancio Consolidato Civilistico in grado di effettuare l'individuazione e l'elisione delle diverse partite infragruppo

Il modulo si compone di:

  • Cespiti
  • Contabilità Analitica
  • Controllo di Gestione
  • Tesoreria
  • Cash Flow
  • Simulazioni Gestionali
  • Archiviazione Documentale
×

Modulo Magazzino


Il modulo Magazzino è in grado di produrre la documentazione richiesta dalla legislazione fiscale e, soprattutto, venendo incontro alle naturali esigenze dell’organizzazione dell'impresa, di offrire le funzionalità adeguate per attuare la gestione fisica e logica delle scorte oltre al controllo operativo dei parametri quantitativi ed economici.

E’ possibile operare una suddivisione dei prodotti attribuendoli a categorie merceologiche, famiglie, gruppi, classi e sottoclassi, linee, modelli e stagionalità e definire le diverse unità di misura abilitate alla Vendita e/o all’Acquisto e/o alla gestione interna del prodotto in modo che sarà possibile interrogare/stampare i dati di disponibilità del Prodotto nelle diverse Unità di Misura, nonché effettuarne le valorizzazioni in una di esse.

Utilizzando il meccanismo della Scheda Tecnica è anche possibile ottenere la gestione degli Attributi/Varianti dei Prodotti in forma strutturata. Attraverso le Schede Tecniche di Stock, invece, è possibile gestire gli elementi, quali data di scadenza, colore, dimensioni (lunghezza/altezza), ecc., che distinguono i diversi lotti del prodotto.

L’applicativo, inoltre, consente una perfetta gestione della tracciabilità della merce attraverso la gestione dei codici lotto, ubicazione e proprietario del lotto stesso. In questo modo è possibile risalire da un particolare lotto di prodotto finito ai lotti delle materie prime utilizzate (e al fornitore che le ha approvvigionate) passando attraverso i vari semilavorati. Analogamente, dato un lotto di una materia prima , è possibile conoscere i clienti che hanno ricevuto il lotto di prodotto finito.

La funzione di interrogazione tracciabilità, consente di visualizzare le informazioni sia ad albero che in modalità griglia, con l’ulteriore possibilità di richiamare le eventuali Schede Tecniche di Stock o di Lavorazione relative.

La Procedura Matricole si propone di monitorare la gestione in Azienda e, successivamente, nel post-vendita di quei Prodotti - normalmente beni strumentali - per i quali sia richiesta una dettagliata tracciabilità individuale.

Il Modulo di Magazzino è, infine, completato da funzioni di Interrogazione Prodotti e Stock a video ricche di criteri di selezione e da una reportistica su Prodotti, Disponibilità, Movimenti, Stock, etc. molto sofisticata, nonché da funzionalità di Inventario e di Valorizzazione Scorte in grado di rispondere a tutte le esigenze fiscali e gestionali. Sono infine disponibili funzionalità avanzate per l’analisi ABC sui dati inventariali e per il calcolo degli indici e dei margini di Magazzino (rotazione, copertura, margine di contribuzione, ecc.) più utilizzati.

Il modulo si compone di:

  • Gestione schede tecniche
  • Gestione unità di misura alternative
  • Codificatore prodotti
  • Gestione matricole
  • Configuratore
  • Tracciabilità lotti
×

Modulo Ciclo Passivo


Il Modulo Acquisti di SPACEnet gestisce l’intera sequenza di fasi attraverso le quali si sviluppa il rapporto commerciale dell’azienda con il fornitore:

  • Stipula di un Contratto di Fornitura;
  • Raccolta di Richieste di Approvvigionamento;
  • Ordine di Acquisto;
  • D.d.T. - Ricevimento Merce;
  • Registrazione automatica delle Fatture Fornitore;

Le procedure di registrazione dei ddt e delle fatture intendono offrire all’utente uno strumento in grado di controllare che le quantità in arrivo e i costi delle merci acquistate non si discostino in maniera ingiustificata da quelli previsti.

Le eventuali differenze tra i valori presenti in bolla e quelli esposti in fattura andranno a modificare, con movimenti di rettifica positiva o negativa, il magazzino che, altrimenti, conterrebbe informazioni incoerenti rispetto a quelle fornite dal conto di contabilità interessato.

La procedura di gestione delle Sources (Listini di Acquisto) ha l’obiettivo di fornire all'utente uno strumento completo ed immediato di controllo dei rapporti con i Fornitori. Con tale procedura risulta immediato il reperimento di tutte le informazioni relative al singolo prodotto, le relative informazioni sulle quotazioni più recenti, con il corredo delle informazioni specifiche quali tempo di consegna, codice prodotto del fornitore, unità di misura di acquisto e fattore di conversione , ecc..

L’esigenza di mantenere un adeguato livello di disponibilità dei Prodotti a Magazzino, espressa ad esempio dalla politica di gestione del Punto di Riordino o dal Piano di Produzione o da altre necessità estemporanee, sfocia in Richieste di Approvvigionamento del Prodotto stesso verso l'acquisto, la produzione, oppure la lavorazione esterna.

A tale scopo è presente la Procedura delle Richieste di Approvvigionamento, che si occupa di raccogliere e formalizzare le esigenze dei diversi reparti e di provvedere attraverso diversi passaggi alla loro evasione, previa approvazione da parte dell'ufficio competente. In altre parole, la specifica richiesta dovrà attraversare diversi livelli di autorizzazione prima della sua trasformazione in documento operativo (ordine a fornitore).

Il modulo si compone di:

  • Richieste di approvvigionamento
  • Contratti fornitori
  • Pianificazione e controllo acquisti
  • Controllo qualità
×

Modulo Ciclo Attivo


Il Modulo Acquisti di SPACEnet gestisce l’intera sequenza di fasi attraverso le quali si sviluppa il rapporto commerciale dell’azienda con il fornitore:

  • Definizione delle politiche commerciali in termini di Prezzi, sconti e provvigioni;
  • Formulazione dell’Offerta / Stipula di un Contratto;
  • Ordine di Acquisto;
  • Ordine di Vendita;
  • D.d.T.-Spedizione della merce;
  • Fatturazione;

Le procedure di gestione Listini di Vendita, Sconti e Provvigioni, intervengono nell’ambito di tutte le fasi del Ciclo Attivo in maniera automatica e parametrizzabile dall’utente, garantendo da un lato la coerenza nell’applicazione delle politiche commerciali e dei piani provvigionali e dall’altro velocizzando le operazioni di Data Entry.

Per la verifica ed il controllo di ogni fase del flusso informativo è possibile avvalersi di una articolata reportistica in grado di soddisfare qualunque esigenza.

La procedura delle Statistiche integra queste funzionalità fornendo strumenti in grado di mostrare un quadro preciso e sintetico dei risultati commerciali dell’azienda. Le sue funzionalità intrinseche consentono la produzione di Reports e Grafici mirati in maniera semplice ed intuitiva.

Particolare attenzione è stata posta sulla possibilità di mantenere le scorte di magazzino il più vicino allo zero, garantendo la puntualità delle consegne dei clienti. La procedura di Legame Ordine Cliente / Ordine Fornitore realizza tale situazione nella sua interezza, coinvolgendo e condizionando il comportamento di tutte le funzionalità dei moduli delle Vendite e degli Acquisti di SPACEnet necessarie alla realizzazione di un acquisto a fronte di una vendita.

La Procedura della Logistica racchiude tutte le funzionalità tipiche della gestione delle spedizioni: preparazione delle Spedizioni, Packing List, Movimentazione del Magazzino ed Analisi delle Spedizioni.

Attraverso la Picking List è possibile ottenere le Liste di Prelievo del Magazzino ottimizzate e organizzate secondo diversi criteri e realizzare la mappa di prelievo dei materiali.

Il modulo si compone di:

  • Gestione agenti
  • Pianificazione e controllo vendite
  • Assistenza - riparazione
  • Assistenza - contratti di manutenzione
  • Gestione commesse
×

Modulo Produzione


L'area Produzione di SPACEnet è stata sviluppata per provvedere a tutte le fasi di lavorazione tipiche di un processo produttivo. Obiettivo principale del modulo è di monitorare costantemente l'evoluzione delle attività del processo produttivo e di pianificare tutte le risorse necessarie alla produzione dei prodotti finiti.

L’Area fornisce importanti funzioni che permettono di simulare costantemente l'impatto che gli eventi (variabilità della domanda, riduzione dei tempi di consegna, …) hanno sulla pianificazione aziendale e di adeguare velocemente le scorte dei materiali e la disponibilità delle risorse produttive (reparti, macchine, uomini) in funzione delle richieste del mercato.

Le peculiarità che caratterizzano l’Area sono:

  • Gestione Distinta Base Multiversione
  • Gestione Varianti: Funzionalità che rende possibile la gestione di articoli che differiscono tra loro solo per determinate caratteristiche “Varianti” (colore, dimensioni, specifiche del cliente, manuali di istruzioni, …) tramite un solo codice prodotto
  • Gestione dei Reparti/Centri di Lavoro a Capacità Finita/Infinita, Interno/Esterno, gestione dei Cicli di Famiglia e delle Fasi alternative
  • Gestione degli Ordini di Lavoro: consente di mantenere sempre controllata la produzione interna dell’azienda
  • Gestione Produzione a Commesse: consente alle aziende che producono su specifiche del Cliente di tracciare i materiali espressamente richiesti, di controllare l’approvvigionamento di questi, verificare l’avanzamento dei diversi documenti emessi a fronte della Commessa generata e verificare i costi sostenuti per la produzione della realizzazione richiesta
  • Statistiche sulle produzioni effettuate per l’analisi dei tempi standard

FastMRP

La funzione FastMRP di SPACEnet permette all’Azienda di dotarsi di funzionalità di analisi e simulazione che aiutano a prendere decisioni, con l’obiettivo di ridurre i costi operativi e aumentare la capacità di risposta al mercato.

La funzione FastMRP permette di:

  • Eseguire pianificazioni istantanee delle vendite, della produzione e degli approvvigionamenti
  • Simulare l’impatto di una decisione produttiva sulle consegne e sui costi

A partire da budget, previsioni di vendita e ordini dei clienti, si possono calcolare in pochi secondi i fabbisogni dei materiali e delle risorse nelle unità di misura più appropriate (pezzi, volumi, pesi, ore uomo o macchina e valore economico).

La generazione degli ordini di produzione può avvenire anche in base ad esigenze di saturazione delle risorse disponibili, dei vincoli di capacità e dei materiali disponibili.

Grazie alle funzionalità di full pegging, si è inoltre in grado di individuare immediatamente le problematiche e le criticità di fattibilità dei piani produttivi e delle commesse e datare gli ordini clienti in modo affidabile.

Il modulo si compone di:

  • Pianificazione Produzione
  • Rilevazione Attività
  • Costi di Produzione
  • Conto Lavorazione Esterna
  • Schedulatore di Produzione
  • Configuratore di Prodotto
×

Manutenzione Impianti


La soluzione fornisce strumenti efficaci per la definizione di piani di intervento manutentivi tempestivi e capillari, nel rispetto dell’ottimizzazione dei costi, della continuità di esercizio e dell’efficienza produttiva. Manutenzione Impianti è una procedura altamente flessibile, può essere utilizzata sia in modalità totalmente autonoma che integrata con altri moduli di SPACEnet.

Il modulo Manutenzione Impianti prevede una serie di funzionalità predisposte per la completa definizione degli impianti sia dal punto di vista strutturale che logico, consentendo di descrivere in maniera flessibile le caratteristiche tecniche e funzionali degli oggetti della manutenzione (impianti e ricambi).

Le peculiarità che caratterizzano l’Area sono:

  • Definizione grafica e dinamica della struttura impianto
  • Applicazione multi-impianto con funzioni di controllo centralizzate
  • Schedulazione interventi su ciclicità temporale, per eventi, allarmi, misuratori
  • Gestione ordini di manutenzione ordinaria e straordinaria
  • Piani di Manutenzione di budget e operativi
  • Integrazione con Applicazioni Gestionali preesistenti
  • Strumenti di analisi di performance e efficienza degli impianti e dei costi di manutenzione
  • Disponibilità di help in linea, ricco di esempi, di suggerimenti e documentazione